“Fuga dal Paese delle Meraviglie – La vera storia della Regina di Cuori”
di Elisa Puricelli Guerra
illustrazioni di Gloria Pizzilli
Piemme – Il Battello a vapore, 2016
(9 – 10 anni)

Chi era la regina di Cuori prima di essere la Regina de Il Paese delle Meraviglie?
Ovviamente era una principessa, ma non aveva ancora un nome, solo un carattere indipendente e i capelli color madreperla, caratteristici del suo ceto sociale.
Era una principessa che non voleva diventare regina, perché non voleva diventare come sua madre.
Una principessa convinta che fuori dalle porte del palazzo il Paese delle Meraviglie aveva molto di più da offrirle degli sfarzi della corte.
Una principessa che fuggì da palazzo per vivere la sua “avventura”: trovare Messer Tempo e chiedergli di congelare il momento che la separava dall’età adulta, per non diventare mai regina.
Una principessa senza nome che alla fine dovrà scegliere, anche a costo di costruirsi una corazza intorno al cuore.
Un’avventura nel Paese delle Meraviglie molti anni prima che lo visitasse Alice, dove non mancano le foreste incantate, i cibi che fanno crescere e rimpicciolire, le assurde leggi sul taglio della testa, i cuori e… un gatto che scompare un pezzo alla volta!
H!

Della stessa collana:
“La legge della giungla – La vera storia di Bagheera”
“La vera storia di Capitan Uncino”

http://www.battelloavapore.it/

(immagine: la copertina del libro)

Comments are closed.