“Piccola balena”
di Jo Weaver
Orecchio Acerbo, 2018
(4 – 5 anni)

Una piccola balena grigia e la sua mamma intraprendono un lungo viaggio.
Dai caldi mari del sud verso nord, dove li aspettano una casa e una famiglia.
Ma cos’è casa? Si interroga la piccola balena. Il mare è così grande
che casa potrebbe essere ovunque. Nei fondali che sembrano delle foreste, nella colorata barriera corallina… una grande distesa blu che accoglie ma fa paura.
La piccola balena si stanca, il viaggio è lunghissimo e sull’immensa strada d’acqua incontrano anche le pericolose orche e le navi degli uomini che fanno rumore.
Per fortuna c’è la mamma.
Delicato e silenzioso questo libro descrive con molta poesia la migrazione che ogni anno compiono le balene grigie percorrendo più di dodicimila chilometri.
In autunno nuotano verso sud per riprodursi, per tornare poi in primavera verso nord, nei loro territori.
Quella delle balene grigie è considerata la più lunga migrazione annuale fra mammiferi.
Della stessa autrice, pubblicato da Orecchio Acerbo, potete trovare anche “Piccola orsa”.
Da oggi in libreria.
H!

https://www.orecchioacerbo.com/editore/

(immagine: la copertina del libro)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*