“Il piccolo cavallo blu”
di Géraldine Elschner e Élise Mansot
Jaca Book – Ponte delle arti, 2018
(4 – 5 – 6 anni)

Martino vive in una piccola fattoria, tutti i giorni raccoglie i fiori, ma non sa a chi regalarli e la sua vita è piuttosto triste.
Un giorno però il suo piccolo cavallo annusa il profumo dei fiori che Martino ha appena colto e sprofonda il muso nel mazzo di fiordalisi blu e… GNAM!
Poi succede qualcosa di incredibile: il cavallino diventa blu come il mare d’estate.
Che meraviglia, che magia, ma chissà se anche gli altri animali della fattoria cambiano colore.
Martino dà da mangiare dei narcisi alla mucca che diventa gialla, delle calendule al gatto che diventa rosso, delle margherite al cane che diventa bianco e delle violette alla volpe che diventa viola… tutti gli animali cambiano colore ed ognuno (ovviamente) ne vuole uno tutto per sé!
Ormai tutta la fattoria ora risplende di colori e Martino non è più triste.
Questa storia piena di animali colorati, è stata ispirata dai quadri di Franz Marc, un artista tedesco nato a Monaco alla fine dell’Ottocento. Il suo tipo di pittura si chiama “espressionista” perché si allontana dalla rappresentazione della realtà preferendo forme semplici e colori intensi. Così nei quadri di Franz Marc non è raro che un cavallo sia tutto blu, o una mucca sia dipinta di giallo, semplicemente perché così sono più belli e comunicano emozioni attraverso il colore.
Una storia divertente e surreale illustrata con una tecnica simile a quella di Franz Marc, un bellissimo libro d’arte con in appendice alcune brevi riflessioni delle autrici sull’artista e sull’espressionismo tedesco del XX secolo.
H!

http://www.jacabook.it/ricerca/main-rag.htm

(immagine: la copertina del libro e il quadro “Piccolo cavallo blu” di Franz Marc)